X

Come i fornitori di telecomunicazioni possono competere nel mercato dell’intelligenza artificiale da 15 miliardi di dollari

Monaco di Baviera, 18 ottobre 2018: La (r)evoluzione dell’intelligenza artificiale è in pieno svolgimento. Il miglioramento dei metodi di apprendimento automatico, che rappresentano la parte economicamente più importante della tecnologia AI, fornisce alle aziende l’accesso alle conoscenze precedentemente nascoste e alla sua operatività.

La crescente disponibilità di dati e la maggiore potenza di calcolo favoriscono questo sviluppo e consentono di utilizzare metodi più efficienti per elaborare i dati a costi inferiori. I fornitori di telecomunicazioni sono ben posizionati per beneficiare di questa rivoluzione, ottimizzando le proprie attività commerciali e fungendo da piattaforma “tecnica” di IA per altri settori industriali, che si prevede di spendere circa 15 miliardi di dollari all’anno per le operazioni di IA entro il 2021.

Questi sono i principali risultati di un nuovo white paper pubblicato da Solon Management Consulting. Dimostra l’enorme potenziale delle imprese di telecomunicazioni di svolgere un ruolo centrale nel mercato dell’IA.

Mirko René Gramatke, Amministratore Delegato di Solon e responsabile delle attività di innovazione aziendale ‘tecnologica’, afferma: “Date le sfide della diversificazione dal puro business delle telecomunicazioni, consigliamo un approccio incrementale che consente alle società telefoniche di espandere le loro capacità di IA senza impegnare troppo capitale. L’implementazione di questi cambiamenti, che può portare ad un significativo aumento dei margini, di solito non richiede molto tempo, in quanto si basa su risorse che i fornitori di telecomunicazioni di successo già possiedono: Disponibilità dei dati, competenza nell’analisi, una forte organizzazione di vendita e una gestione orientata ai risultati”.

Gli autori illustrano i primi passi che le società di telecomunicazioni devono compiere per rivendicare la loro quota di questo mercato in rapida crescita. Essi descrivono quattro casi di utilizzo ad alta priorità per la pianificazione dell’espansione della rete basata sull’IA, l’ottimizzazione della rete orientata al cliente, l’ottimizzazione del marketing e il controllo delle vendite basato su tecniche di analisi avanzate.

Il whitepaper è disponibile per il download qui: www.solonstrategy.com.